L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni, e così noi vediamo magia e bellezza in loro: ma bellezza e magia in realtà, sono in noi. 

                                                                                            Kahlil Gibran


 

 

 

 

L’artigiano delle emozioni


Massimo Rotundo vive e lavora a Catanzaro, città dove è nato nel 1959. Uomo brillante, sensibile e intelligente, amante della vita e assetato da sempre di emozioni autentiche e profonde che lo inducono ad esplorare non solo la propria anima ma anche quella degli altri. Pur amando da sempre l’arte poetica scrive la sua prima lirica “Per chi soffre” solo nell’anno 2003. Ben presto seguono le liriche “Amore Immenso”, “Amore Vero”, “Parole e magia”, “Amore Prepotente” “I colori dell’amore”, ed altre. E’ però nell’anno 2009 che scopre come per magia una forte propensione per la video poesia che lo porta a creare filmati con grande maestria, dando un significato ulteriore ai versi di alcuni fra i più autorevoli autori italiani. Molti critici lo hanno definito “ Il poeta delle immagini” anche se lui suole autodefinirsi “L’artigiano delle emozioni” volendo dare proprio alla materia prima che lavora l’immenso rispetto che merita. L’autodefinizione di cui sopra vuole altresì rimarcare la volontà e l’abilità dell’artigiano nel creare personali e degne copertine (da cui trapela potenza emozionale unica) per i libri in cui sono custoditi i versi che raccontano dei colori e dei profumi della vita.





In classifica